Non Sono Una Superstar Ma Solo Un Blogger!!!

The Big Bang Theory: la CBS annuncia il rinnovo per due stagioni


Dopo settimane di speculazioni, CBS ha ufficializzato il rinnovo di The Big Bang Theory per altre due stagioni, l'undicesima e la dodicesima, permettendo così alla sua serie di successo - la più seguita tra le comedy - di proseguire con altri 48 episodi fino alla primavera del 2019.
Le buone notizie finiscono qui. Nonostante l'ordine a lungo termine, la rete e lo studio di produzione Warner Bros. Television non hanno raggiunto ancora un accordo con le star Mayim Bialik (interprete di Amy) e Melissa Rauch (Bernadette), le quali chiedono un sostanzioso aumento di stipendio. Diversamente da Jim Parsons (Sheldon), Johnny Galecki (Leonard), Kaley Cuoco (Penny), Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj), i quali hanno percepito finora un milione di dollari a episodio, lo stipendio di Bialik e Rauch è stato di "appena" 200,000 dollari. Per tornare, le attrici hanno preteso un compenso pari a quello dei colleghi, richiesta che i produttori hanno rispedito al mittente. Secondo Deadline, l'offerta attualmente sul tavolo prevede per ciascuna un compenso di 500,000 dollari a episodio contro i 900,000 dei colleghi, i quali hanno accettato di ridursi lo stipendio di 100,000 dollari per venire loro incontro. Se un accordo non sarà raggiunto entro il tempo limite, la serie proseguirà senza di loro.

Nessun commento:

Posta un commento